Sondaggi, la Lega avanti di 10 punti. Fdi sfiora il quorum - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

mercoledì 13 febbraio 2019

Sondaggi, la Lega avanti di 10 punti. Fdi sfiora il quorum


Domenica 26 maggio i cittadini italiano saranno chiamati al voto per le elezioni dell'Europarlamento, di alcune regioni e in molti comuni, anche capoluogo di provincia o di regione.
Aspettando le urne, impazzano i sondaggi e le intenzioni di voto. L'ultima indagine di mercato politico, datata 12 febbraio, compiuta dall'istituto di sondaggi Bidimedia fotografa questa situazione.
La Lega 3,0 sovranista e nazionalista di Matteo Salvini è di gran lunga il primo partito con poco più del 32% dei consensi. Al secondo posto si classifica il Movimento Cinque Stelle grazie al consenso di oltre il 23% dei cittadini.
Medaglia di bronzo, per usare un termine caro agli atleti che partecipano alle olimpiadi e per Siamo Europei, lista europeista fortemente voluta da Calenda dietro la quale ci sarebbero il Partito Democratico ed altri partiti della sinistra. Al quarto posto, secondo le intenzioni di voto rilevate dall'istituto di sondaggi c'è Forza Italia, con poco più del 7% dei consensi, nonostante la probabile candidatura di Silvio Berlusconi nei 5 collegi elettorali. Al quinto posto vi è, a sorpresa Coalizione Popolare, una coalizione di forze di sinistra guidate da Luigi De Magistris, sindaco di Napoli che godrebbero di poco più del 5% dei consensi.
Al sesto posto si classificherebbe Fratelli d'Italia, con il 3,8% dei voti, ancora sotto la soglia dal quorum stabilito nella misura del 4% dalla legge elettorale.
Quorum comunque non impossibile da conquistare, basterebbe per esempio presentare quante più liste di partito negli oltre 50% dei comuni italiani chiamati al voto amministrativo domenica 26 maggio ed il risultato sarebbe bello che conquistato.






Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700