Napoli, al meeting della Lega gli acquisti del mercato invernale.Presente anche il segretario provinciale di Fdi - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

domenica 10 febbraio 2019

Napoli, al meeting della Lega gli acquisti del mercato invernale.Presente anche il segretario provinciale di Fdi

Anche a Napoli, come in molte città del Nord, del Centro, del Sud, isole comprese d'Italia in occasione della giornata del ricordo delle vittime delle foibe e dell'esodo dalle loro terre degli istriani dalmati e fiumani alla fine della seconda guerra mondiale c'è stata una manifestazione in ricordo di questa immane tragedia.
Infatti nella mattinata di domenica 10 febbraio, nella centralissima Piazza dei Martiri, a Napoli, organizzato dai giovani della Lega si è svolta una commemorazione dei martiri delle foibe massacrati e poi gettati nelle foibe dai comunisti di Tito. La sola colpa delle circa 20 mila vittime di questa barbarie era quella di essere italiani. Noi crediamo che la politica, afferma Nicholas Esposito, responsabile campano del movimento giovanile della Lega, sia testimonianza e siamo qui per ricordare che c'è una Italia che lotta per mantenere una memoria condivisa.
Nel corso della manifestazione è stato suonato e cantato l'Inno di Mameli e vi è stato il classico minuto di silenzio in ricordo delle vittime delle foibe.
Alla sentita ed autenticamente popolare manifestazione della Lega, c'erano anche molti simpatizzanti ed elettori della destra , come nel caso dell' ex consigliere regionale Pietro Diodato, torico esponente della destra partenopea, nel Movimento Sociale Italiano prima, in Alleanza Nazionale poi, nel Popolo della libertà, anche nel Nuovo Centro Destra, già vice segretario regionale di Fratelli d'Italia ora dirigente nazionale di Fratelli d'Italia e Dario Renzullo, il più votato alle scorse elezioni comunali nella lista civica Giovani in Corsa che sosteneva il candidato sindaco di centro destra Gianni Lettieri, ora dirigente nazionale di Fratelli d'Italia e last but not least (ultimo ma non per importanza) Nello Savoia, presidente provinciale di Fratelli d'Italia, aspirante candidato alle prossime regionali in Campania.

Chissà cosa pensano a Roma di questa clamorosa partecipazione ad una manifestazione della Lega del presidente provinciale partenopeo di Fratelli d'Italia? Ah saperlo!

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700