Storace al sindaco Raggi: revoca il blocco delle auto il 10 febbraio giorno del ricordo delle vittime delle foibe - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

martedì 15 gennaio 2019

Storace al sindaco Raggi: revoca il blocco delle auto il 10 febbraio giorno del ricordo delle vittime delle foibe

È stata stabilita per il 10 febbraio a Roma la nuova giornata ecologica. Blocco totale delle auto. Coincidenza vuole che in quella data cada il ’Giorno del Ricordo’ istituito con la legge Menia per onorare i martiri delle Foibe. Questo impedirà ai tantissimi cittadini di potersi recare alle celebrazioni, che sono un dovere degli enti locali, in memoria di una tragedia nazionale. Se lo faranno in auto si beccheranno la multa. È uno scherzo, sindaco? Hai dimenticato i tuoi doveri?". E’ quanto scrive sul suo blog, il collega Francesco Storace che chiede alla sindaca di Roma Virginia Raggi di evitare "un’altra gaffe" dopo quella sulle monetine di Fontana di Trevi.
"I Giuliano-dalmati hanno anche un quartiere che è loro intitolato. Diventerà una specie di isola pedonale proprio quel giorno, ricorda Storace.
E' curioso anche che non si faccia sentire Nicola Zingaretti. Già, perché oltre alla legge Menia vige pure quella regionale che varammo noi. Anche la regione Lazio deve rendere omaggio, con un motivo istituzionale in più, al 10 febbraio, al sacrificio di tantissimi italiani".
Dal silenzio del governatore, dobbiamo dedurne che la regione non ha organizzato iniziative a Roma per la Giornata del Ricordo? Ma le istituzioni, dichiara Storace, non possono fare quello che vogliono di fronte a date rese ancora più solenni dalle leggi.
Sì Virginia, soprattutto tu ripensaci, comunque per te non sarebbe una novità l’atteggiamento quotidianamente contraddittorio". "Ieri ci hai ripensato sulle monetine di Fontana di Trevi; adesso
fallo per qualcosa che turba le nostre coscienze di patrioti", conclude Storace chiedendo alla prima cittadina di revocare la giornata ecologica del 10 febbraio.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700