Giorno della Memoria, il sindaco di Castelvolturno: no al comizio di Forza Nuova - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

giovedì 24 gennaio 2019

Giorno della Memoria, il sindaco di Castelvolturno: no al comizio di Forza Nuova

Il sindaco di Castelvolturno, Dimitri Russo, stavolta proprio non ci sta. Lui è sempre stato contrario al diritto di manifestazione per Forza Nuova anche se poi meeting e comizi del movimento guidato da Roberto Fiore si sono regolarmente svolte. Stavolta, invece, no. Proprio non si può tollerare che il partito nazionalrivoluzionario voglia scendere in piazza contro la mafia nigeriana il 27 gennaio, giorno che da parecchi anni è riservato alla celebrazione della giornata della Memoria della Shoah, in occasione della liberazione di Auschwitz da parte dell'Armata Rossa. E così il sindaco Russo si è messo al pc e ha scritto una lettera al Questore chiedendogli di vietare quella che lui ritiene "una vera e propria provocazione", il sit in e il comizio contro la criminalità africana.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700