Baviera, i deputati di Alternativa per la Germania lasciano l’aula durante la commemorazione della Shoah - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

giovedì 24 gennaio 2019

Baviera, i deputati di Alternativa per la Germania lasciano l’aula durante la commemorazione della Shoah

I deputati di Alternativa per la Germania, durante la commemorazione dell'olocausto nell'assemblea della Baviera hanno lasciato l'aula in segno di protesta.
Il gesto da parte dei rappresentanti regionali del partito sovranista è una risposta alla critiche rivolte da una leader della locale comunità ebraica sopravvissuta ai campi di sterminio che li accusava di minimizzare i crimini del nazionalsocialismo e le vittime della Shoah.
Quando Charlotte Knobloch, ex rappresentante del consiglio centrale ebraico della Germania ha accusato Alternativa per la Germania di fondare la propria politica sull'odio e sulla discriminazione, di aver minimizzato circa i crimini del nazismo e di avere connessioni con l'estrema destra, i 10 deputati sovranisti sono usciti dall'aula, mentre i deputati degli altri partiti, si sono alzati ed hanno risposto con un applauso.


Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700