Ancora minacce di morte per Paolo Berizzi. La solidarieta' della Fnsi - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

lunedì 28 gennaio 2019

Ancora minacce di morte per Paolo Berizzi. La solidarieta' della Fnsi

Nuove minacce di morte per il collega Paolo Berizzi. Lo segnala la Federazione Nazionale della Stampa schierandosi, ancora una volta, al fianco del giornalista finito sotto il "mirino" di gruppi di estrema destra per il solo motivo di continuare a svolgere con la schiena dritta il suo mestiere di cronista.
Per l'ennesima volta,negli ultimi giorni Paolo Berizzi ha ricevuto, dai soliti leoni da tastiera,pesanti insulti ed attacchi, con addirittura l'augurio di documentare presto il funerale della madre, di finire i suoi giorni con molto dolore e pena.
A rivolgere tali attenzioni a Berizzi sono,secondo la nota, i soliti militanti di gruppi neofascisti e neonazisti di cui il giornalista ha raccontato le gesta nel libro Nazitalia.
Nella nota la Fnsi esprime solidarieta' al collega Paolo Berizzi ed un accorato appello alle forze dell'ordine affinche' a Paolo sia garantito il diritto a lavorare in sicurezza e alla sua famiglia di vivere serenamente.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700