Bolzano, il consigliere circoscrizionale Caterina Foti aderisce a Forza Nuova - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

venerdì 14 dicembre 2018

Bolzano, il consigliere circoscrizionale Caterina Foti aderisce a Forza Nuova

Caterina Foti consigliere circoscrizionale bolzanina eletta nelle file di CasaPound Italia aderisce a Forza Nuova. A darne notizia è la segreteria regionale del movimento politico guidato da Roberto Fiore, con una nota, diffusa alla stampa, nella quale annuncia per la giornata di venerdì 21 dicembre una conferenza stampa intitolata Bolzano Forzanovista alla quale parteciperanno anche Michele Olivotto, coordinatore regionale del Trentino Alto Adige e di Roberto Fiore, segretario nazionale.

Il consigliere Foti salì agli onori della cronaca nazionale nel novembre del 2015 quando, in qualità di delegata sindacale della UIL, operatrice di una casa di riposo, con un passato nel centro destra moderato e consigliera circoscrizione eletta nella civica Alto Adige nel cuore aderì a Casa Pound.

Per la sua adesione al movimento della tartaruga frecciata fu espulsa dal sindacato perché la Uil con i fascisti non vuole avere a nulla a che fare, precisando che uno dei padri nobili del sindacato fu Bruno Bozzi, martire della resistenza, trucidato dalle bande nere nel 1944.
Alle scorse comunali di Bolzano, Caterina Foti fu candidato alla circoscrizione Europa Novicella dove fu eletta ed al consiglio comunale dove fu la prima dei non eletti con 339 preferenza, dopo il divorzio inatteso ed imprevisto con il movimento della tartaruga frecciata, ora l'approdo nel movimento politico guidato da Roberto Fiore.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700