Roberto Rosso approda in Fratelli d'Italia ed è caos. Si dimettono 3 dirigenti a Vercelli - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

martedì 13 novembre 2018

Roberto Rosso approda in Fratelli d'Italia ed è caos. Si dimettono 3 dirigenti a Vercelli

Risultati immagini per Roberto Rosso forza italia
Roberto Rosso, ex sottosegretario alle politiche agricole ed alimentari durante il governo Berlusconi III, ex sottosegretario al lavoro ed alle politiche sociale nel governo Berlusconi, esponente di spicco di Forza Italia, attuale vice sindaco di Trino, comune di oltre 7 mila abitanti della provincia di Vercelli è prossimo ad approdare in Fratelli d'Italia.
A contattare l'ex esponente di Forza Italia sarebbero stati, secondo indiscrezioni, l'amico di una vita Guido Crosetto, parlamentare di Fratelli d'Italia ed anche la stessa Giorgia 

Il passaggio in Fratelli d'Italia, ancora non si è concretizzato, d'altronde dichiara Rosso: per me sarebbe una conseguenza politica del fatto che Giorgia Meloni, su input di Fitto, sia entrata nel gruppo dei conservatori d'Europa , ed io che attualmente sono con Fitto seguo naturalmente questa linea. Nei prossimi giorni, qualora il mio ingresso in Fratelli d’Italia dovesse concretizzarsi ufficialmente, ne darò notizia”.
Ad avvalorare, secondo i soliti esperti di politica piemontese, il fatto che Rosso sia diventato un referente di spicco per Giorgia Meloni in Piemonte vi è anche la nomina del nuovo coordinatore regionale del Piemonte, Fabrizio Comba, amico fraterno ed addirittura testimone di nozze di Russo.
Il probabile, per non dire certo, arrivo in Fratelli d'Italia di Roberto Rosso non poteva non provocare dissidi, con le dimissioni dal partito di tre dirigenti provinciali vercellesi quali Giuseppe Vaccaro, Carlo Albricci ed Enrico Maccapani, 
In un comunicato, diffuso alla stampa, che non lascia adito ad equivoci si dichiara:"dopo un incontro con il Segretario Provinciale Emanuele Pozzolo, noi sottoscritti Carlo Albricci, Segretario Cittadino, Giuseppe Vaccaro, Presidente Circolo Fdi Vercelli e Enrico Maccapani. membro del Direttivo Provinciale e Cittadino, abbiamo provveduto a rassegnare le dimissioni dalle cariche suddette e, di conseguenza, dal Partito di Fratelli d’Italia. Tale sofferta decisione è scaturita da recenti decisioni del Partito sulle quali non possiamo trovare condivisione. Rispettiamo tutte le scelte contrarie alla nostra decisione ed auguriamo di cuore ogni fortuna politica a chi proseguirà codesta esperienza”.II probabile (ma precisiamo per amore di verità, non ancora avvenuto) arrivo di Rosso dunque ha creato più di una polemica e ne potrebbe creare altri ancora. Di una cosa siamo certi: non mancherà  lavoro per il  segretario provinciale Emanuele Pozzolo, che dovrà ricomporre il partito dopo l’uscita dei tre vercellesi ed evitare altre uscite di dirigenti e militanti. Chi vivrà, vedrà.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700