"Non toccate i resti di Franco". Sventato attentato contro premier spagnolo - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

giovedì 8 novembre 2018

"Non toccate i resti di Franco". Sventato attentato contro premier spagnolo

La decisione del Governo spagnolo di esumare i resti di Franco dal mausoleo della Valle de los Cai'dos ha indotto una guardia giurata, il 63enne Manuel M.S.,  ad organizzare un attentato per uccidere il premier socialista  Pedro Sanchez. L’uomo è  stato arrestato lo scorso 19 settembre. Nel suo domicilio di Terrasa (Barcellona) sono state trovate numerose armi.
La magistratura di Barcellona non ha dubbi sulla "serietà dei propositi omicidi dell’uomo". Sanchez ha invitato la Spagna "a  mantenere soprattutto la serenità nella vita pubblica". L’uomo si è detto "disponibile a sacrificare se stesso per la Spagna". Nella casa dell’uomo arrestato sono state trovate 16 armi, munizioni ed esplosivi.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700