Guerriglia a Parigi: per la polizia ci sono anche cento estremisti di destra - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

sabato 24 novembre 2018

Guerriglia a Parigi: per la polizia ci sono anche cento estremisti di destra





E’ guerriglia nel centro di Parigi, dove la polizia respinge centinaia di gilet gialli che hanno invaso la zona vietata degli Champs-Elysees con lacrimogeni e getti d’acqua. Importanti i danni alle vetrine, alle pensiline e alle strade dove alcuni ’casseur’ hanno divelto sampietrini con sbarre di ferro per lanciarli contro la polizia. Altri due cortei stanno tentando di raggiungere la zona vietata sugli Champs-Elysees, uno dalla rue de Rivoli, l’altro da boulevard Hassmann.
Insieme ai ’casseur’, già  all’opera da inizio mattinata negli scontri con la polizia, “almeno un centinaio di esponenti dell’estrema destra” è presente sulla parte più bassa degli Champs-Elysees, verso la Concorde, stando a informazioni raccolte sul posto dalla tv BFM.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700