Castellino (Forza Nuova) contro gli sfratti ordinati dalla Raggi siamo pronti alle barricate - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

giovedì 29 novembre 2018

Castellino (Forza Nuova) contro gli sfratti ordinati dalla Raggi siamo pronti alle barricate

Virginia Raggi, sindaco di Roma ed espressione del Movimento Cinque Stelle annuncia ben 400 sfratti da eseguire entro e non oltre la fine dell'anno 2018.
In tempi davvero rapidi, 400 famiglie saranno messe in mezzo alla strada e le loro case consegnate ai legittimi assegnatari.
Contro ogni sfratto, per il diritto alla casa per i cittadini romani si schiera, senza se e senza ma il movimento politico Forza Nuova che annuncia 400 barricate come precisa, in una nota, diffusa alla stampa, Giuliano Castellino, dirigente nazionale del movimento politico guidato da Roberto Fiore.


Mentre il governo Salvini si lava le mani di fronte al "Global Compact", condannando l'Italia all'invasione, mentre il governo Di Maio si piega a Bruxelles riducendo il reddito di cittadinanza a 80 euro mensili di renziana memoria, la Raggi annuncia 400 sfratti a Roma da qua al 31 dicembre.


In nome di una presunta legalità la sindaca vuole sbattere in mezzo alla strada 400 romani "senza titolo" e assegnare le case popolari e comunali ai primi nelle graduatorie.

Peccato che i primi sono tutti rom, immigrati ed extra comunitari. 
Un altro attacco feroce alla nostra città, tutto sulla via della sostituzione etnica in atto.
Noi siamo pronti ad alzare 400 barricate.
Contro ogni sfratto, per il diritto alla casa. Contro i manganelli della Raggi alzeremo le bandiere della resistenza nazionale.
Contro i manganelli del "Deep State" siamo pronti a difendere i diritti sociali senza tregua.
Urge rilanciare il contropotere in ogni periferia. 
La repressione che ci ha colpito in questi anni non ci ha piegato. Ci ha solo rafforzato.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700