Cagliari, vernice rossa e insulti: l'attacco antagonista contro la sede della Lega - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

venerdì 23 novembre 2018

Cagliari, vernice rossa e insulti: l'attacco antagonista contro la sede della Lega

Razzisti, Carogne ed una secchiata di vernice rossa sulla serranda chiusa. Questo è l'ultimo atto vandalico, che condanniamo senza se e senza ma, ai danni di una sezione della Lega. 

Il fatto è accaduto a Cagliari, dove qualche esponente del variegato mondo della sinistra antagonista dei centri sociali ha pensato di imbrattare la sede del Carroccio nel capoluogo della Sardegna.
Matteo Salvini, ministro dell'Interno, ha dato notizia dell'atto vandalico utilizzando i suoi profili social, scrivendo un messaggio di sfida a questi avversari politici: "I soliti idioti, cosiddetti 'antagonisti' hanno imbrattato la sede della Lega a Cagliari con questa bella scritta... Fate pena, ci date forza!
 Oggi pomeriggio e domani sarò orgogliosamente in Sardegna, le intimidazioni non mi fermano!".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700