giovedì 4 ottobre 2018

Torino: droga nella casa della maestra antagonista che insultò la polizia al corteo antifascista

Risultati immagini per droga MAESTRA ANTAGONISTA
Nell'alloggio di Corso Novara,a Torino, dove vive Flavia Lavinia Cassaro, la maestra elementare, militante della sinistra antagonista dei centri sociali, salita agli onori della cronaca nazionale lo scorso 22 febbraio quando ad una manifestazione antifascista nel centro di Torino, organizzata per protestare contro la venuta in città di Simone Di Stefano, candidato premier alle ultime politiche di CasaPound, urlò, ripresa dalle telecamere di Mediaset, ai poliziotti schierati in ordine pubblico: "vigliacchi, mi fate schifo, dovete morire, è stata sequestrata cocaina ed hashish.
A controllare la sua abitazione, sono stati gli agenti del commissariato Barriera Milano, nel corso di un controllo straordinario del territorio che ha interessato uno stabile di Corso Novara, occupato da tempo da famiglie ed esponenti dell'area antagonista come ci racconta un interessante articolo del collega Massimiliano Peggio dalle colonne virtuali de La Stampa, storico quotidiano torinese, che potete leggere cliccando qui

0 commenti:

Posta un commento