Caso mense a Lodi, striscione di Forza Nuova sotto il Comune: "Sindaco non mollare" - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

mercoledì 17 ottobre 2018

Caso mense a Lodi, striscione di Forza Nuova sotto il Comune: "Sindaco non mollare"


"Forza sindaco non mollare". Così recita uno striscione apparso vicino al Broletto, sede dell'amministrazione comunale nella serata di martedì. La firma è del gruppo Forza Nuova di Lodi che ha dichiarato il massimo sostegno al sindaco Sara Casanova sul caso mense legato alle regole più stringenti per l'accesso alle tariffe agevolate per i servizi sociali (tra cui mensa scolastica e scuolabus).
Oltre 200 bambini figli di extracomunitari sono stati coinvolti in questo provvedimento che sta facendo discutere in tutta Italia ma anche all'estero. Il messaggio al primo cittadino di Lodi è apparso in serata qualche ora dopo la fine del lungo presidio di 12 ore organizzato dal Coordinamento Uguali Doveri a sostegno delle famiglie di extracomunitari che da anni vivono a Lodi.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700