giovedì 20 settembre 2018

Anpi ed Emergency nelle scuole, CasaPound dice: “Basta”

Risultati immagini per lorenzo corradini cologno monzese
Nell'ambito di un programma di educazione alla pace, l'associazione nazionale partigiani d'Italia ed Emergency manderanno alcuni volontari nelle scuole di Cologno Monzese, comune di quasi 48 mila abitanti della città metropolitana di Milano.
Un progetto che non piace per nulla a Lorenzo Corradini, consigliere comunale eletto nelle file della Lega, ora esponente di CasaPound Italia.
Per l'esponente del movimento politico guidato da Simone Di Stefano l'Associazione nazionale partigiani d'Italia propone "contenuti anacronistici" e cerca il contatto con gli studenti per fare solo del becero "proselitismo politico" mentre Emergency sarebbe una Ong che invece di denunciare la tratta degli schiavi, favorirebbe l'immigrazioni clandestine.
Parole chiare, politicamente scorrette, quelle pronunciate dal consigliere Corradini nell'ultimo consiglio comunale svolto martedì sera.
Considerazioni che lo hanno spinto a respingere il Piano per il diritto allo studio presentato dalla “sua” assessora, Dania Perego. E si è pure augurato che in futuro le energie siano spese per educare i ragazzi ai veri valori.

0 commenti:

Posta un commento