Accordo generosissimo per la Lega: 80 anni per pagare i 49 milioni - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

martedì 18 settembre 2018

Accordo generosissimo per la Lega: 80 anni per pagare i 49 milioni

"C’e’ la disponibilità del movimento di mettere a disposizione della procura della Repubblica somme con cadenza bimestrale di 100 mila euro pari a 600 mila euro l’anno", fino al raggiungimento dei 49 milioni del sequestro. Lo ha spiegato il procuratore aggiunto Francesco Pinto incontrando la stampa sulla vicenda del sequestro dei fondi della Lega. Un accordo generosissimo per la Lega, visto che per saldare la somma ci vorranno più di 80 anni
I 600 mila euro annui che la Lega metterà a disposizione della Procura di Genova potranno derivare da eventuali affitti dello stabile di via Bellerio e da bilanci certificati a partire dal 2019, hanno spiegato il sostituto Procuratore Francesco Pinto e il procuratore capo Francesco Cozzi, sottolineando che la procura non incasserà mai meno dei 600 mila euro, considerata la soglia minima. Al momento in cassa per il partito ci sono 130 mila euro che verranno subito acquisiti dalla Procura In questo modo, hanno spiegato i magistrati, si garantirà la sopravvivenza del partito e l’esecutività del sequestro. I soldi confluiranno dal partito in un conto ad hoc della Guardia di Finanza.  

1 commento:

  1. Si vedeva lontano un miglio che Salvini sapeva di vincere a Mani basse troppo sicuro troppa spavalderia era sicuro avra'avuto rassicurazioni alla festa dei 70 anni di Israel's l'aver come sponsor gli Ebrei e' unBel viatico si hanno tutte le chiavi di tutte le casseforti del Mondo,beato Salvini che ha venduto l'anima all Diavolo

    RispondiElimina

Banner 700