lunedì 23 luglio 2018

Contro i radical chic in piazza le magliette verdi: stiamo con Salvini

Io sto con Salvini, Roma Capitale. I fans del ministro dell'Interno scendono in piazza. Sono giunti da tutti e 15 i municipi della città eterna, portando con se bandiere, cappellini, e braccialetti della Lega.
I militanti romani della Lega 3,0 sovranista e nazionalista si sono dati appuntamenti in piazza Re di Roma per fare quadrato al loro leader e per rispondere ai vergognosi attacchi di queste settimane.
E cosi dopo le magliette rosse, lanciate da Don Ciotti, accorse in piazza dell'Immacolata per fermare l'emorragia di umanità, arrivano quelle verdi, che difendono a spada tratta, l'operato del ministro dell'Interno dai violenti attacchi dei sostenitori del partito dell'accoglienza di tutti i migranti, senza se e senza ma.
Oggi abbiamo indossato le magliette verdi della Lega per dare una chiara risposta ai radical-chic, ai vari Saviano e Boldrini che ogni giorno si scagliano contro il nostro ministro, tuonano i leghisti romani che al popolo delle magliette rosse recapitano una provocazione: "siete davvero bravi a parlare, ma quanti di voi hanno accolto, a casa propria, un extracomunitario un rom? Quanti di voi?
Alle vostre chiacchiere non crede davvero più nessuno, nemmeno gli elettori, che vi hanno sonoramente bastonato.



0 commenti:

Posta un commento