giovedì 3 maggio 2018

Savona striscione anti profughi: il sindaco Valeriani denuncia Forza Nuova per diffamazione

(G.p) Nella notte tra sabato 28 e domenica 29 aprile i militanti savonesi di Forza Nuova hanno affisso nei pressi di una struttura alberghiera sita nel comune di Pietra Ligure, che ospita migranti uno striscione riportante le seguenti parole: "Albergo dallo scafista, offre il sindaco".
Nel mirino dei militanti del movimento politico guidato da Roberto Fiore è finito l'albergo Aurora che ha accolto una quarantina di migranti, scegliendo di dedicare la sua attività esclusivamente all'accoglienza dei profughi e l'operato del primo cittadino, colpevole di una politica di accoglienza dei migranti in collaborazione con fondazioni operanti sul territorio.
Nella giornata di giovedì 3 maggio, in occasione del consiglio comunale il sindaco Dario Valeriani ha annunciato di aver presentato denuncia formale nei confronti di Forza Nuova per gli striscioni apparsi in città nella notte tra sabato e domenica, in particolar per quello posizionato davanti all'Albergo Aurora che ospita 25 migranti, una struttura ricettiva che ha deciso di dedicare la sua attività all'accoglienza dei migranti.

0 commenti:

Posta un commento