Il sindaco di Nardò: Partigiani tutti morti, l'Anpi non ha senso - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Spazio pubblicitario

Spazio pubblicitario

martedì 1 maggio 2018

Il sindaco di Nardò: Partigiani tutti morti, l'Anpi non ha senso



Scontro a distanza tra l’associazione nazionale partigiani d’Italia e il sindaco di Nardò Pippi Mellone, accusato di aver concesso il patrocinio del Comune alla fiaccolata in ricordo di Sergio Ramelli. “I partigiani sono tutti morti, l’Anpi non ha senso di esistere”, replica a muso duro Mellone, giovane esponente della destra sociale che ha dato vita a un movimento civico "Andare oltre" che raccoglie consensi trasversali.


Vedi il servizio di Telenorba.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner pubblcitario 700