Forza Nuova: nulla a che vedere con l'arrestato per droga a Nocera Superiore - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

martedì 22 maggio 2018

Forza Nuova: nulla a che vedere con l'arrestato per droga a Nocera Superiore


Risultati immagini per Nocera Superiore + arresto per droga + forza nuova
Nell'ambito di un continuo e costante monitoraggio del territorio al fine di contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nell'agro nocerino sarnese gli agenti del commissariato di Nocera Inferiore hanno tratto in arresto, un uomo, di anni 54, nativo di Pagani e residente a Nocera Superiore le cui generalità non sono state rese note.
In casa dell'uomo è stata rinvenuto un panetto di hashish ed una pistola lanciarazzi, bilancini di precisione e materiale necessario e sufficiente al taglio e al confezionamento delle dosi.
Nell'abitazione, come riporta anche Rta Live, portale d'informazione molto seguito nella zona sono stati rinvenuti volantini politici di Forza Nuova e di Lotta Studentesca.
L'uomo è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, ora è in attesa del rito direttissimo.
Una normale notizia di cronaca nera, che leggiamo spesso su quotidiani e giornali telematici,.che vede protagonista uno spacciatore di sostanze stupefacenti, ma con risvolti politici, visto la presenza nell'abitazione di volantini di Forza Nuova.
Quasi immediata è giunta la smentita da parte di Forza Nuova, riguardo ad una presunta individuazione di volantini del movimento presso la dimora di un inquisito per droga.
Smentita che pubblichiamo volentieri.

A fronte di quanto riportato su un articolo del Rta live, riguardo ad una presunta individuazione di volantini forzanovisti presso la dimora di un inquisito per droga, affermiamo quanto segue :

1) Neghiamo in maniera categorica ogni legame tra Forza Nuova e la suddetta persona. Essa non ci appartiene per stile di vita e condotta morale, non fosse altro anche per la nostra viscerale ostilità verso tutte le droghe, al loro consumo e diffusione. 

2) Non è il nostro un reagire secondo la logica della "excusatio non petita accusatio manifesta", ma una energica e doverosa presa di distanza, giacché sappiamo bene le manovre pruriginose di certa stampa e dei nostri avversari, miranti ad operare nessi assurdi pur di denigrare FN e la propria legittimità politica.
3) È ignota a noi la ragione della presenza di quei volantini, forse recepiti durante le numerose attività del nostro movimento nel territorio. Di sicuro, cade a vuoto ogni tentativo malsano di determinare un nesso inconsistente , in quanto tra certe nequizie umane e noi, a stagliarsi è un abisso oceanico.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700