Verità per Napoli, anche Forza Nuova scende in piazza con le associazione civiche - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

venerdì 13 aprile 2018

Verità per Napoli, anche Forza Nuova scende in piazza con le associazione civiche

Verità per Napoli. No alla cattiva amministrazione. Salviamo la città dei fallimenti, dai disastri e dai debiti di un Sindaco ciarlatano.
Questo è il testo di un manifesto, con il quale viene rese nota alla stampa ed all'opinione pubblica la manifestazione- presidio indette da alcune associazione civiche cittadini, prevista per sabato 14 aprile con inizio alle ore 10,30 in piazza Trieste e Trento.
Il presidio, come ripetono da giorni gli organizzatori, organizzato da numerose associazioni civiche, è aperto a tutte le forze democratiche e costituzionali, al momento hanno aderito Partito Democratico, Forza Italia, Lega Nord,  ed è chiamato Verità per Napoli allo scopo di informare correttamente su cosa sta succedendo a Napoli. Non è contro De Magistris e la sua amministrazione ma è per Napoli.
Sarà allontanato chiunque si presenterà con bandiere e vessilli di qualsiasi forza politica nonché chiunque vorrà strumentalizzare il presidio per trasformalo in un'occasione di propaganda politica o partitica.
Al presidio Verità per Napoli, parteciperà con una propria delegazione di militanti anche il movimento Forza Nuova, guidato dal responsabile cittadino Salvatore Pacella, come ci conferma anche una breve nota, diffusa alla stampa, che pubblichiamo per intero.



La segreteria cittadina di Forza Nuova Napoli comunica la sua adesione alla manifestazione indetta da oltre 50 associazioni civiche, per #manifestare a favore della rinascita sociale ed economica della Città di Napoli e contro le politiche scellerate del suo #Sindaco che dopo aver triplicato il debito, caricandolo sulle spalle delle future generazioni, pretenderebbe a sua volta di contestare la Corte dei Conti nel tentativo di imbrogliare le carte e scrollarsi di dosso le sue pesantissime responsabilità.
FORZA NUOVA dunque sarà in piazza con i cittadini domattina alle 10,30 in piazza Trieste e Trento

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700