martedì 20 marzo 2018

Grosseto: una via intitolata a Giorgio Almirante. La proposta del consigliere di Casa Pound


Nel settembre del 2017 fu protocollata, a firma del consigliere comunale leghista  Mario Lolini, da poco eletto deputato grazie ad una insperata vittoria nel collegio uninominale della Camera dei Deputati comprendente Grosseto, Piombino e l'isola d'Elba, una mozione che proponeva di intitolare una via a Giorgio Almirante, storico segretario del Movimento Sociale Italiano.
L'annuncio della mozione scatenò subito grandi polemiche sostenute dal variegato mondo della sinistra istituzionale ed antagonista che in qualche modo riuscirono a frenare i lavori per portare l'atto in Consiglio Comunale.
Oggi, terminata la campagna elettorale, il consigliere di Casa Pound Italia Gino Tornusciolo ci riprova, volendo dare seguito a quello che era il sentimento comune della maggioranza di cui faceva parte fino a poco tempo.
Crediamo, afferma l'esponente del movimento della tartaruga frecciata, che il grande impegno politico profuso dall'Onorevole Giorgio Almirante per il mondo della destra di questo Paese debba trovare riconoscimento al pari di altre figure politiche, per questo sono convinto sia opportuno intitolargli una via o una piazza.Conoscendo il sentire comune della maggioranza che amministra Grosseto, credo non ci saranno problemi nel far passare la mozione in consiglio comunale".

0 commenti:

Posta un commento