mercoledì 21 febbraio 2018

Raid di Palermo/7. I militanti di Forza Nuova invadono La7 ma Floris li blocca

Blitz di un gruppo di attivisti di estrema destra di Forza Nuova negli studi televisivi di via Tiburtina dove si registra la trasmissione “Dimartedì” de La7. Una trentina di persone si è presentata alle 23.30 di martedì all’ingresso della struttura e alcune di loro sono riuscite a entrare all’interno chiedendo di partecipare alla puntata. A calmare gli animi lo stesso Giovanni Floris, che ha parlato con gli attivisti in studio. Non ci sono stati episodi di violenza, ma i responsabili degli studi hanno chiamato le forze dell’ordine. Sul posto sono stati identificati gli appartenenti al gruppo. Le immagini del blitz sono state riprese dalle telecamere e postate sui social network.


1 commenti:

Quelli come Floris hanno venduto l'anima al Ghetto,coperti di prebende se ne sbattono altamente dei bei dicorsi aria fritta inutili discorsi non ci sentono siete solo degli scocciatori senza argomenti ,a loro interessa solo far piacere al Padrone Ebreo a Floris interessa LA grana ,con una bella manganellata allora vi ascoltano potete starne certi vi leggono fin I'll labbiale catturate la loro attenzione ah Si !

Posta un commento