mercoledì 3 gennaio 2018

Onda nera ed Emilia rossa: i conti non tornano con la Repubblica

Dopo alcuni giorni di pausa, causa probabilmente le festività di Capodanno, il quotidiano La Repubblica torna a parlare dell'onda nera con un interessante articolo firmato dal collega Marcello Radigheri intitolato L'onda nera lungo la via Emilia: 360 episodi di violenza in un anno. Dove contati come episodi di violenza ci sono anche le normali attività di un qualsiasi movimento politico come il volantinaggio in una pubblica piazza, l'affissione di manifesti davanti al liceo Galvani. Episodi, nella maggior parte dei casi, ascrivibili a Casa Pound Italia e a Forza Nuova. Poi, ovviamente, la stampa mainstream se la prende con i blog e i siti web che diffondono le fake news e non si preoccupa di come dall'articolo al titolo anche le "iniziative estemporanee" diventino "episodi di violenza"...
A ottobre i danneggiamenti seriali alle lapidi partigiane. A novembre il saluto romano esibito sul campo da calcio di Marzabotto. A dicembre, in un’escalation di tensione, i manifesti comparsi davanti al liceo Galvani. E questo solo per citare alcuni dei casi più noti, e limitandosi al bolognese. Perché, se si allarga la visuale a livello regionale e si prende in considerazione tutto il 2017, allora la sequenza di episodi legati all’estrema destra diventa davvero impressionante. Da gennaio a dicembre si contano oltre trecentosessanta tra blitz, presidi ed iniziative estemporanee. Ed è una stima al ribasso, visto che buona parte delle azioni non finisce neanche agli onori delle cronache. In pratica, non è passato giorno senza che una delle tante sigle dell’ultradestra nostrana, o anche solo qualche camerata isolato, non si facesse sentire.

1 commenti:

Meglio l'onda Rosa fatta di LGBT LESBICHE GAY BISEX TRANS,PER NON PARLARE DELL'ONDA NERA DALL'AFRICA ,PER QUESTI GOVERNANTI MASSONI DIO NON ESISTE O TUTTALPIU SE NE FA SBERLEFFO LA PATRIA NEPPURE QUEL NIENTE DELLA BOLDRINI VUOLE GLI UNITED STATES EUROPE FATTO DI CIOCCOLATINI ,PER LA FAMIGLIA ORMAI E' OBSOLETA MEGLIO 2 DELLO STESSO SESSO CHE SI SQUADERNANO IL DIDIETRO A VICENDA

Posta un commento