Chioggia: stop accoglienza business, la protesta di Forza Nuova - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

sabato 23 dicembre 2017

Chioggia: stop accoglienza business, la protesta di Forza Nuova

I militanti di Forza Nuova, nella serata di venerdì 23 dicembre dopo aver effettuata una passeggiata per la sicurezza nella zona di Sottomarina hanno affisso uno striscione recante la seguente dicitura: "stop accoglienza business, presso l'edificio che ospiterà, nei prossimi giorni, i profughi a Brondolo nel comune di Chioggia.
Il senso di questa iniziativa politica, ci viene spiegato, con maggiori dettagli, da una nota, diffusa alla stampa da parte di Rudi Favaro, coordinatore provinciale di Forza Nuova e Chiara Zennaro coordinatrice cittadina.
L'azione dei militanti di Forza Nuova dichiara Rudi Favaro, coordinatore provinciale del movimento politico guidato da Roberto Fiore, ha visto contrapporsi da una parte residenti contrari a questa collocazione e dall'altra Prefettura ed amministrazione locale, ribadisce che il business legato all'accoglienza dei richiedenti asilo troverà sempre la ferma opposizione del nostro movimento politico.
Chiara Zennaro, coordinatrice di Chioggia di Forza Nuova spiega il senso della passeggiata per la sicurezza viste come risposta alle richieste di tanti cittadini, sempre meno sicuri a casa propria, precisando : dove lo stato abbandona i propri cittadini i nostri militanti  si impegnano nel controllo notturno delle strade più difficili, restituendo fiducia e ottenendo quell’effetto deterrenza che l’assenza delle istituzioni non riesce troppo spesso a garantire.”

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700