martedì 28 novembre 2017

Alessandra Mussolini: con 2 mesi del Duce a Ostia sarebbe tutto risolto

(G.p)Due o tre mesi di Benito Mussolini ed a Ostia si risolverebbe tutto. Lo ha sostenuto, nel corso di una intervista  a Radio Campus, l'emittente radiofonica dell'università Nicola Cusano Alessandra Mussolini, europarlamentare di Forza Italia.
Bisogna continuare con i presidi delle forze dell'ordine, si sta scatenando l'inferno. I cittadini alle ultime municipali, ha precisato l'esponente forzista ha votato la candidata dei cinque stelle. Ora lei insieme allo Stato dovrà far vedere cosa è in grado di fare e dar seguito alle promesse fatte nel corso della campagna elettorale.
La nipote del Duce stimolata dagli intervistatori ha parlato di Berlusconi e dell'indicazione del generale Galitelli come possibile nuovo premier precisando di aver sentito il suo nome tra i papabili candidati premier per la coalizione di centro destra. D'altronde se Berlusconi l'ha fatto, secondo Alessandra Mussolini, ci sarà già stato un mezzo accordo tra i due.
Sulla mancata candidatura alle prossime elezioni politiche di Alessandro Di Battista, Alessandra Mussolini ha dichiarato: Di Battista è finto. Quelli fanno le cose per andare sui giornali, c'è tutto un disegno di marketing dietro. Quello non vedeva l'ora di far parlare di sé. Visto che ora c'è Di Maio si chiedeva come fare per andare ancora di più alla ribalta. Così ha trovato questa idea. È finto. È un falsone". 
In conclusione il ciclone Mussolini parla di Salvini affermando: voleva portare Forza Italia dal notaio per evitare inciuci futuri dopo le elezioni? Si sta Berlusconizzando, i contratti li ha inaugurati Berlusconi".

2 commenti:

.. ma cose fa vedere la maglietta o le tette?

Il DUCE si rivolta nella tomba a vedere sua nipote che STA con un MASSONE LACCHE'DEGLI EBREI COME IL Berlusca ,un burattino anche visivamente sembra diabolik

Posta un commento