mercoledì 4 ottobre 2017

Mugnano: nel giorno del consiglio sui migranti compaiono croci celtiche sui muri del comune

(G.p)Croci celtiche sono state disegnate con la bomboletta spray di colore nero, sui muri della sede del comune di Mugnano, comune della città metropolitana di Napoli, in piazza Municipio e sulla lapide dedicata a quattro martiri.
Il simbolo della croce celtica, utilizzato per primo  del movimento europeista Jeune Europe(la Giovane Europa) fondato dal belga Jean Thriart, e fatto proprio dal Fronte della Gioventù, organizzazione giovanile dell'allora Movimento Sociale Italiano, è stato disegnato nella notte tra lunedì e martedì sia nei pressi del Comando della Polizia Municipale, che all'ingresso della casa comunale dove si trova il monumento dedicato ai caduti della guerra.
A realizzare le due croci celtiche sarebbe stato un soggetto, simpatizzante della cosiddetta destra estrema ma non militante in nessuna organizzazione politica, individuato dalle forze dell'ordine grazie al sistema di videosorveglianza e prontamente denunciato dai carabinieri della locale stazione.
Luigi Sarnataro, primo cittadino di Mugnano ha commentato l'episodio affermando di essere preoccupato del tempismo. Queste croci sono state realizzate nel giorno in cui è stato convocato un consiglio comunale sulla situazione migranti sul territorio.
Desta preoccupazione, secondo il sindaco, che una di questi croci sia stata disegnata sul retro del monumento dedicato ai 4 martiri proprio nel giorno dell'anniversario, ma grazie al sistema di video sorveglianza è stato possibile individuare l'autore del gesto.



1 commento:

  1. Io sono piu tradizionalista LA vecchia SVASTICA anche qui da me incute sempre rispetto e paura Fiano e LA sua tribu ne sanno qualcosa ,adesso c'e' internet che svela LA vera storia le bugie e le menzogne di quel popolo che dai tempi di Gesu E' sempre stato solo capace di mentire

    RispondiElimina

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.