venerdì 27 ottobre 2017

CATEGORIA:

Milano, striscione degli skin veneti contro Save the Children

Atto dimostrativo degli Skinheads veneti contro Save the Children: sotto la sede di Milano dell'organizzazione è stato trovato stamani uno striscione che recita 'Save the Children, Save the Business'. L'azione è stata rivendicata da "Veneto Fronte Skinheads", che con un comunicato stampa ha spiegato che l'azione è legata in particolare agli interventi svolti da Save the Children a favore dei minori migranti. L'ong ha denunciato il fatto alle autorità competenti e ribadisce il suo impegno per i bambini più vulnerabili.
"Quello che è accaduto oggi è inaccettabile ed è solo l' ultimo di una serie di attacchi che ci stanno arrivando. Siamo arrivati al paradosso per cui chi si occupa di salvare vite umane è diventato bersaglio dell'odio e della violenza. La nostra missione resta quella di salvare i bambini in pericolo ovunque e comunque. Nonostante il clima che si è creato sia molto difficile, continueremo a farlo in Italia e nel resto del mondo" dice Valerio Neri, direttore generale Save the Children Italia.

1 commento:

  1. Scusate e a salvare i 4- 5 milioni di italiani poveri chi ci pensa ? Prima di far arrivare sta gente che bighellona per le CITTA senza fare un cazzo anzi si quello se lo fanno violentando da buoni invasori le nostre donne come le marocchinate nella 2 guerra mondiale ,valerio neri un altro traditore del popolo italiano complimenti,non c'e' mai penuria di lacche' per Soros ( Ebreo) padrone delle navi di SCHIAVI

    RispondiElimina

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.