sabato 7 ottobre 2017

CATEGORIA:

Domani a Catanzaro i funerali di Cesare Perri. L'omaggio di Avanguardia

Cesare Perri è andato oltre. A dare il triste annuncio, sulla sua pagina facebook,  è stato Vincenzo Nardulli, uno dei portavoce della comunità di Avanguardia di cui Perri è stato autorevole membro:


"Avanguardia Nazionale Riconosce l’impegno,  la saggezza , il valore , le capacita’ politiche indiscusse del camerata Cesare Perri, che per anni ha sacrificato se stesso, la sua professione, mettendo a rischio la sua vita e pagando col carcere e la latitanza la sua fede per un grande movimento rivoluzionario  che faceva e che fa tuttora  paura al sistema. 
 Onore a te Cesare sempre razionale, ponderato nel programmare e decidere nelle circostanze difficili e delicate, anche nel dire no con dispiacere.
      Gli amici di Avanguardia Nazionale hanno per te un solo salute: Presente!
       La Runica bandiera ti avvolga e ti renda gloria. 
   A Laura: siamo con te!"

I funerali si svolgeranno domenica pomeriggio, alle ore 16, alla Chiesa di S. Pio a Catanzaro.
Dopo aver partecipato alla fondazione nel 1960 di Avanguardia nazionale giovanile, dopo lo scioglimento del 1965, Cesare Perri fu tra i fondatori e presidente di Nuova Caravella, il movimento universitario romano che fu tra i protagonisti del '68 nero, dalla prima linea dello scontro con la polizia a Valle Giulia alla terribile giornata del 16 marzo in cui si infranse il sogno velleitario di un movimento unitario.
Nel 1970 Perri fu, col permesso di Stefano Delle Chiaie, tra i rifondatori di Avanguardia, insieme ad Adriano Tilgher e Guido Paglia, assumendosi l'onore e l'onere di essere tra i 4 dirigenti (con Delle Chiaie, Tilgher e Mingrone) che rivendicarono al processo la responsabilità di aver continuato a militare fino all'ultimo giorno nell'organizzazione alla sbarra.

7 commenti:

  1. Quanto mi dispiace...Cesare oltre a un grande camerata era un ottimo medico di base.sono andata da lui per anni prima che si ritriasse.Una lacrima per Cesarebbe...avrei almeno voluto salutarti.grazie di essereti preso cura di me
    PRESENTE CAMERATA PERRI
    so che sarai sempre con noi ma non riesco a non piangere..
    ILARIA

    RispondiElimina
  2. ben altro e di più si poteva e si sarebbe dovuto dire di cesare.una mente fine, un cuore generoso, ad esempio...

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. mi sembra di cogliere dell'ironia in questo invito e nel ricordare il mio ruolo professionale. io ricordo solo d'essere stato - e sentirmi - prima un militante e poi un insegnante...non me ne dolgo - il cavaliere del duerer incede solitario nel bosco, incurante della morte e del diavolo. ben cosa piccola se investito da ironia o reiterate male lingue (non credo, ugo, sia la tua penna!). in quanto a cesare, noto come, rispetto al primo commento,arido, si siano aggiunte parole di stima e di affetto che tutte egli meritava. e tanto mi basta. in quanto ai ricordi personali, forse qualcosa scriverò... domani, a mente serena e cuore meno ferito. grazie

      Elimina
    2. Ma no, Mario. Ti ho trattato con rispetto. Quando vedo spuntare matite rosse e blu penso alle maestrine.
      Dal mio canto resto convinto che se non hai parole è meglio tacere.
      Il mio testo arido è servito a informare più di mille lettori che hanno apprezzato (piu di 200 like). Poi quando è stato disponibile un testo appassionato di una persona qualificata ho provveduto ad arricchire il post. Resto convinto che è stata la scelta migliore...

      Elimina
    3. Non so se ci conosciamo ma di sicuro apprezzo le tue parole.e no dico altro.

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.