lunedì 9 ottobre 2017

A Bolzano Pd e Svp vogliono cancellare Mussolini

Ancora un colpo di spugna sulla storia italiana. Questa volta accade a Trento ove durante alcuni lavori di restauro al Palazzo della Finanza stanno portando alla luce un bassorilievo di Mussolini a cavallo che era stato realizzato dallo scultore tirolese Hans Piffrader.
Adesso il Partito Democratico e la Svp vorrebbero ignorare l'opera coprendola con un'installazione artistica.
A denunciare tutto questo è Alessandro Urzì consigliere della provincia di Bolzano e della regione Trentino Alto Adige con il movimento di centro destra l'Alto Adige nel Cuore che dichiara : ":A Bolzano non si arresta la frenesia talebana della Svp e del Partito Democratico di distruggere tutto ciò che ha a che fare con la storia d'Italia. In queste ore stanno venendo alla luce i lavori di restauro sul Palazzo della Finanza, un gioiello architettonico che contiene il bassorilievo di Mussolini a cavallo realizzato dallo scultore tirolese Hans Piffrader. Un'opera che sarà sfregiata con l'installazione di luci a led e l'incomprensibile frase di Hannah Arendt "nessuno ha il diritto di obbedire" che di fatto coprirà, oscurandolo, il bassorilievo".
"La questione dei led sul bassorilievo di architettura razionalista è costata ben 130mila euro di soldi pubblici", spiega Urzì. Il monumento di Piffrader, aggiunge il leader del centrodestra altoatesino, "investe una questione storica che va al di là dall’aspetto artistico e culturale e rientra nel progetto della Svp di cancellare pian piano tutto ciò che ha a che fare con l'identità italiana dell'Alto Adige. Un progetto che ha chiaramente il benestare del Pd, pronto a svendere l'Italia in cambio del sostegno al governo Gentiloni offerto dai parlamentari autonomisti".

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.