lunedì 4 settembre 2017

CATEGORIA:

Kyenge e Rimini. Bracconeri se la prende con i musulmani: Twitter lo blocca


Fabrizio Bracconeri sbrocca e Twitter lo blocca. Ma questa censura suscita reazioni sdegnate nel pubblico degli oppositori nel "pensiero unico buonista" innestando così una catena di solidarietà per il popolare caratterista romano, noto per le sue posizioni "gentiste" ed esplicitamente di destra, che lo avevano portato a candidarsi nelle liste di Fratelli d'Italia alle ultime elezioni europee. Come si sa, però, è più facile prendere i like sui social che i voti nelle urne: allora furono soltanto 4mila preferenze. Un flop nel flop del partito che non raggiunse il quorum e non mandò nessun rappresentante a Strasburgo. Al di là della resistenza alla dittatura del "politicamente corretto" tocca però notare che in questa occasione l'ex "giovane attore" ha decisamente sbagliato argomenti: perché il connazionale della ex ministra non è musulmano ma testimone di Geova...

2 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.