mercoledì 27 settembre 2017

Forza Nuova: il 28 ottobre a Roma in 15 mila. La marcia dei patrioti si farà

Come era prevedibile, non accennano a fare un passo indietro i dirigenti di Forza Nuova, che nonostante le indicazioni arrivate dal sindaco di Roma Virginia Raggi e dal ministro dell'Interno Marco Minniti insistono a voler scendere in piazza, a Roma, sabato 28 ottobre per la marcia dei patrioti.
Infatti a poco più di un mese dall'iniziativa Roberto Fiore, leader indiscusso di Forza Nuova, intervistato dai colleghi dell'agenzia Askanews assicura che il 28 ottobre la marcia si farà, precisando che giovedì 28 settembre Forza Nuova consegnerà ufficialmente la richiesta alla Questura di Roma per il corteo, con il percorso ed il tema della manifestazione, il cui slogan non sarà più la Marcia dei Patrioti ma Tutto per la Patria.
D'altronde Roberto Fiore è sicuro che la manifestazione si svolgerà ed anche qualora ci fosse una proibizione, comunque le autorità competente dovranno darci le loro motivazioni.
Nel caso in cui la manifestazione fosse vietata Forza Nuova contesterà, precisa Fiore, la decisione a tutti i livelli, politico, parlamentare, europeo e di mobilitazione pubblica dei cittadini in vista di una pretestuosa, illegale ed incostituzionale proibizione.
Per quanto riguarda il numero dei partecipanti alla manifestazione, Roberto Fiore precisa: "stiamo già organizzando gli autobus da tutta Italia, per cui se fosse solamente una manifestazione di Forza Nuova sarebbero mobilitate 4-5 mila persone, ma sentendo il territorio bisogna moltiplicare il numero per tre, anche in relazione alle diverse fasce non politiche, ma sociali che si stanno mobilitando.





1 commento:

  1. Fiore siete l'unica speranza di vita dell'Italia ,se non intervenite voi i politici traditori del popolo ridurranno l'italia ad uno stato africano ,fine degli italiani solo cioccolatini e islamici.L'Italia agli Italiani e LA Boldrini agli africani ,ma anche I vari Del Rio e altri come lui cricca di piccoli lacche' di ebrei ,venduti fino al prepuzio,invece di pensare a salvare gli italiani pensano a salvare cioccolatini che non si sa neanche chi siano ,robe da Cotolengo alto tradimento da vergognarsi di esistere

    RispondiElimina

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.