mercoledì 27 settembre 2017

Avanguardia, a Valle Giulia il Movimento Sociale favorì la sinistra

Le dichiarazioni video rilasciate al Secolo d'Italia, organo della Fondazione Alleanza Nazionale da Massimo Magliaro giornalista, saggista, collaboratore dello storico leader missino Giorgio Almirante per quasi 20 anni, sul ruolo avuto da Almirante in occasione della battaglia di Valle Giulia non sono piaciute alla Comunità di Avanguardia che con una nota, che pubblichiamo per intero, smentisce quanto ricostruito dal collega Magliaro
Nota che pubblichiamo per intero

In seguito all'articolo Magliaro su Valle Giulia: Almirante andò all'Ateneo per evitare gli scontri, pubblicato da Il Secolo d'Italia e rilanciato da Fascinazione è doveroso precisare:
1) Magliaro parla per sentito dire, in quanto non era presente a Valle Giulia, a differenza di Avanguardia Nazionale che guidò gli scontri e la protesta degli studenti contro il sistema e i suoi rappresentanti, come dimostrano ampiamente foto, filmati e testimonianze di chi era presente

2)La conseguenza di Valle Giulia fu l'occupazione dell'Università. La facoltà di Giurisprudenza fu occupata dai camerati di Avanguardia Nazionale e dal Fuan Caravella, il Movimento Studentesco occupò Lettere e Filosofia.

3)Il segretario missino Giorgio Almirante raccattò da tutta Italia, giovani e meno giovani per liberare, a suo dire, l'università, rendendo così un servizio al sistema e assumendo il ruolo di guardia bianca dello stesso

4) La presenza dei missini non evitò gli scontri, anzi accelerò i tempi, consegnando alla sinistra parlamentare ed extraparlamentare non solo l'università ma tutto il movimento di protesta giovanile. 





0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.