mercoledì 30 agosto 2017

CATEGORIA:

Boccacci rompe con Castellino? "No, è una fake news"

Nella notte tra martedì 29 e mercoledì 30 agosto sulla bacheca di Maurizio Boccacci è comparso un  post, in merito all'occupazione dell'appartamento di via Paisiello ai Parioli, di proprietà della Fondazione Alleanza nazionale. Il leader anarcofascista attacca duramente il responsabile dell'iniziativa e suo storico pupillo, Giuliano Castellino. Pochi minuti dopo la pubblicazione ci contatta lo stesso Castellino per smentire la rottura: si tratta di un fake, ci scrive. Quindi un hacker abbastanza abile ad imitare i toni enfatici e lo stile di Boccacci avrebbe invaso il sito per seminare zizzania...  Uno bravo, come è evidente dal testo pubblicato sul suo profilo:

Sempre per onestà morale !
Ci siamo impegnati in questi ultimi tempi con ROMA AI ROMANI in alcune battaglie che giuliano ed i camerati del gruppo sopra citato hanno portato avanti ,battaglie giuste ,serie e sopratutto di scontro vero contro questo sistema ! quando una persona pensa di lottare con persone ovvero uomini liberi sganciati da ogni sigla , sigletta o gruppo o gruppetto da tutto se stesso con la gioia nel cuore poichè lotta per lottare ,si scontra a tutti i livelli in nome di una libertà vera ,senza nessun compromesso di sorta ! Oggi nell occupazione di via paisiello i camerati hanno compiuto il loro dovere , come sempre , fregandosene delle conseguenze ed altro ! I camerati ,gente vera ,fratelli di lotta ,visi puliti ed animi sinceri ,ripeto i camerati ! Mi duole dirlo , ma giuliano castellino , responsabile del gruppo RAR  non ha lo stesso spirito dei camerati che con lui condividono le varie azioni che man mano nel tempo si presentano !!! camminare con un piede su due staffe non è mai stata cosa giusta !!! Mentre lui sbandiera che RAR è un movimento libero e agisce in piena autonomia poi la realtà è ben diversa ! RAR è semplicemente una piccola costola di forza nuova e lui un rappresentante di tale movimento !!! il sottoscritto ha sempre ribadito che lui ed i suoi camerati si battevano in piena libertà senza schierarsi con nessuna sigla ,proprio per ribadire il concetto che per noi i camerati sono camerati a prescindere dall appartenenza !!! Quando poi con trucchetti , molto sciocchi e puerili ,si cerca di incanalare i cuori liberi sotto un etichetta , prendendoli per i fondelli ,allora tutto cambia ! Caro giuliano con le persone di cuore ,con le persone leali non ci si comporta da meschini politichesi !!!!! per me la parola ha ancora un valore , per te non lo sò !! tante ne hai fatte e tante te ne sono state perdonate ma niente ,tu avanti come sempre !!!! sbagliare è umano , perseverare è diabolico ! Comunque seguita con i tuoi camerati di forza nuova , quasi mai visti in situazioni tipo quella di oggi , seguita per la tua strada di ambiguità e non ci chiamare più ! Il sottoscritto i propri camerati non li prende per il culo !!!! Sono orgoglioso di aver condiviso momenti di lotta con i camerati/e di ROMA AI ROMANI ,loro si veri uomini liberi e grandi persone che sempre porterò nel cuore ,per il resto prosegui per la tua strada augurandoti tutte le soddisfazioni di questo mondo !! MILITIA  riprenderà la propria fregandosene di ciò che il futuro ci riserverà ma stai tranquillo , caro giuliano , che come andrà andrà a noi la dignità non la toglierà mai nessuno !!!! nessun rimpianto , nessun compromesso !!! AVANTI MILITIA ! LUNGA VITA AL FASCISMO !!!

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.