venerdì 9 giugno 2017

CATEGORIA:

Torre del Greco, anarchici all'attacco: meglio i clandestini di Borriello e Salvini

(G.p)Borriello, Salvini meglio i clandestini: libertà senza confini. Questo è il titolo di un messaggio che campeggia rosso su bianco su un muro di via Cesare Battisti, arteria principale che conduce al porto di Torre del Greco, a due passi da un cumulo di rifiuti abbandonati.Un messaggio chiaro e diretto, rivolto al sindaco Ciro Borriello, ex deputato di Forza Italia, sindaco della città eletto in una coalizione di centro destra per le sue dichiarate simpatie per la Lega Nord e per il suo leader nazionale Matteo Salvini.
Accanto allo slogan anti primo cittadino c'era anche un simbolo, una lettera A, racchiusa all'interno di un cerchio: è l'icona che rappresenta l'anarchia ed il movimento anarchico presente e strutturato in città.
Un'immagine plastica delle attuali condizioni in cui versa la terza città della Campania sospesa da 6 mesi nel limbo del corteggiamento per una candidatura alla Camera dei Deputati di Ciro Borriello nelle file della Lega di Salvini.
Un matrimonio politico che secondo gli anarchici non si dovrebbe fare.








.

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.