domenica 4 giugno 2017

CasaPound: striscioni in tutta Italia per la prima occupazione a scopo abitativo in Francia, “Alcuni europei non si arrendono”


(G.p)In cento città d'Italia, da Bolzano a Palermo sono apparsi striscioni di sostengo all'occupazione identitaria sorta nei giorni scorsi a Lione riportanti la seguente frase: alcuni europei non si arrendono Forza Bastion Social, firmati da Casa Pound Italia.
Il senso di questa iniziativa, a sostegno dell'occupazione identitaria francese a Lione ci viene spiegato, con maggiori dettagli, da un breve comunicato, che pubblichiamo per intero, diffuso da Casa Pound



“Alcuni europei non si arrendono - Forza Bastion Social". Striscioni di sostegno per l’occupazione identitaria sorta nei giorni scorsi a Lione sono stati affissi nella notte in cento città italiane. A firmarli è CasaPound Italia, che sta anche organizzando una serie di serate di raccolta fondi per sostenere l'occupazione francese che apertamente si ispira al movimento della Tartaruga frecciata.
“Lione come Roma e Madrid – sottolinea CasaPound in una nota – Dopo Hogar Social in Spagna, con Bastion Social anche a Lione nasce un’occupazione a scopo abitativo: è la prima in Francia, un’iniziativa che fino a pochi anni fa Oltralpe sarebbe stata inimmaginabile. Ancora una volta la forza dell’esempio ha dimostrato la sua potenza rivoluzionaria: la battaglia ideale che iniziammo nella Capitale quasi 15 anni fa con l’occupazione di via Napoleone III è viva e vegeta e si espande in tutta Europa, e, come sempre, CasaPound è al fianco di chi non si arrende".

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.