martedì 30 maggio 2017

E' morto Tonino Cantalamessa, storico esponente missino. Il figlio: papà ha raggiunto Almirante

Un lutto ha colpito il mondo della destra campana orfana di quel che fu il Movimento Sociale Italiano. A settantasette anni Antonio Cantalamessa, combattivo consigliere comunale di Portici, città cui era molto legato, consigliere regionale e parlamentare europeo è andato oltre.
I funerali si svolgeranno domani mattina, con inizio alle ore 11 a Portici nella chiesa di piazza San Ciro.
Toccante è stato il breve ricordo del figlio Gianluca, che dalla sua pagina Facebook ha scritto: ed ora puoi prenderti tutti i caffè che vuoi, fumare tutte le sigarette che vuoi.... Salutami mamma e Giorgio Almirante... Ciao papà.
Un legame, come ci conferma il post di Gianluca, speciale quello di Tonino Cantalamessa con Giorgio Almirante, fortificatosi quando dopo il terremoto dell'Irpinia nel 1980 Giorgio Almirante si trasferì per alcuni mesi a Napoli per seguire da vicino le vicende degli sfollati e nei suoi continui e costanti giri per i paesi colpiti dal sisma era accompagnato da Antonio Cantalamessa e da Antonio Mazzone.
Del suo impegno politico, del suo amore per Portici, delle sue storie non mancherà modo di parlare nei prossimi giorni.
Riposa in pace, Tonino.




0 commenti:

Posta un commento