domenica 28 maggio 2017

Attraccata A Napoli «Prudence» La Nave Dei 1449 Migranti:la protesta di Casa Pound

(G.p)Alle ore 8 di una tranquilla domenica di fine primavera sono cominciate le operazione di sbarco di 1449 migranti provenienti dall'Africa Sub Sahariana e del Nord Africa approdati al porto di Napoli con la nave Prudence di medici senza frontiere. A bordo c'erano anche i cadaveri di due donne. I migranti erano stati raccolti da una dozzina di barconi al largo delle coste libiche. Sulla nave, secondo stime approssimative ci sono 207 donne, di cui 22 incinte, 31 bambini minori di 5 anni tutti ed altri 9 minorenni e 1202 uomini.
Mille dei 1449 migranti saranno portati in diverse regioni d'Italia, mentre 449 resteranno in Campania, divisi in strutture presenti sul territorio delle cinque province. Al momento dello sbarco c'erano il prefetto Carmela Pagano, il questore Antonio De Jesu ed il vice sindaco Raffaele Del Giudice.
A protestare contro l'arrivo dei 1449 profughi c'erano anche una quindicina di militanti di Casa Pound Italia che sul senso di questa nuova protesta hanno diffuso dalla loro pagina Facebook una breve nota che pubblichiamo per intero.


Blitz questa mattina di CasaPound al porto di Napoli per protestare contro lo sbarco di circa 1500 nuovi presunti profughi nel capoluogo partenopeo. Nonostante lo sbarco fosse stato annunciato soltanto poche ore prima i militanti di CasaPound Italia sono riusciti a portare il proprio "No" a questa tratta di schiavi che arricchisce solo il business dell'accoglienza.
Alcuni Italiani non si arrendono.

1 commento:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.