venerdì 14 aprile 2017

Spezia l'apertura del point di Casapound per il Pd rappresenta una ferita per la città e per i valori della Resistenza"

(G.p) Sabato 15 aprile con inizio alle ore 18 verrà inaugurato il comitato elettorale denominato Difendere Spezia,  di Cesare Bruzzi Alieti candidato a sindaco per Casa Pound Italia.
Un evento come quello della inaugurazione del "point elettorale" di Casa Pound che non poteva non sollevare polemiche politiche sostenute dal Partito Democratico che, in una nota, che pubblichiamo per intero parla addirittura di una profonda ferita in una città, medaglia d'argento alla Resistenza.

L' apertura di un point elettorale di Casapound alla Spezia, rappresenta una profonda ferita nella città medaglia d'argento e nella Provincia medaglia d'oro alla Resistenza. A pochi giorni dalla ricorrenza del 25 aprile, giornata dedicata alla Liberazione dal nazifascismo e alla memoria di tutti i martiri e i partigiani che hanno scritto la più bella e importante pagina della nostra democrazia, ancora con più forza facciamo sentire ai nostri concittadini la voglia di conservare i valori nati dalla Resistenza e così forti nella nostra comunità". Queste le parole della segreteria provinciale del Partito democratico alla vigilia dell'inaugurazione del point fissata per le 18 di domani, sabato 15 aprile, in Corso Nazionale 101.
"Nella città porta di Sion, che con la sua storia ha dimostrato sempre accoglienza e solidarietà e che ancora oggi conserva una forte cultura antifascista e antirazzista, un point che richiama al fascismo e all'intolleranza e inaccettabile", conclude la nota del partito di Via Lunigiana.

0 commenti:

Posta un commento