mercoledì 26 aprile 2017

Grosseto: Casa Pound commemora le vittime del bombardamento americano del 26 aprile 1943


(G.p)I militanti grossetani di Casa Pound Italia nel pomeriggio di mercoledì 26 aprile si recheranno alle ore 18,30 in piazza De Maria per deporre una corona di fiori in onore delle vittime civili rimaste uccise durante il bombardamento effettuato dalle forze alleate il 26 aprile del 1943.
Il senso di questa iniziativa ci viene spiegato, con maggiori dettagli, da una nota, diffusa dal locale direttivo del movimento politico guidato da Gianluca Iannone e da Simone Di Stefano.
Nota che riportiamo per intero.




Nella giornata di mercoledì 26 Aprile, alle 18:30, militanti e simpatizzanti di CasaPound si recheranno in Piazza De Maria per la deposizione di un mazzo di fiori in onore delle vittime civili rimaste uccise nel vile bombardamento di mano Alleata.
Infatti - prosegue la nota - quelle perpetrate dagli Angloamericani, non furono realmente azioni di guerra, come dichiarato dagli stessi per mezzo di un volantino: gli obbiettivi del bombardamento non furono il porto marittimo o l'aeroporto militare. Le bombe alleate colpirono invece luoghi della comunità civile come l'Ospedale della Croce Rossa e gli asili nido, distrussero la stazione, i musei, le piazze, in una ripetizione di 17 azioni di bombardamento aereo. A bassa quota non si risparmiarono di mitragliare, nei parchi, per le strade, nei campi, le famiglie che consumavano i tradizionali ritrovi del Lunedì di Pasqua. Le vittime innocenti superarono le 200 unità, tra cui molti bambini.
"L'intera cittadinanza grossetana - afferma il Direttivo di CPI Grosseto - è invitata a prendere parte a questa commemorazione, nell'intento di costruire una memoria storica condivisa, non faziosa, che appartiene all'intero Popolo Italiano tanto quanto appartiene a quello Grossetano"

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.