sabato 29 aprile 2017

Forza Nuova: nessuno spazio all'antifascismo militante a Roma

(G.p)Sui muri del popoloso e popolare quartiere di San Lorenzo nella notte tra venerdì 28 e sabato 29 aprile è comparso una enorme gigantografia raffigurante la figura di Benito Mussolini trasformata in una figura dei tarocchi: l'appeso.
La gigantografia è stata fissata all'ingresso del tunnel di Santa Bibiana, come risposta alla striscione firmato da Forza Nuova riportante la scritta viva il duce comparso nel pomeriggio di venerdì.
Immediata è arrivata la risposta da parte dei militanti di Forza Nuova, guidati da Giuliano Castellino che si sono recati a San Lorenzo ed hanno cancellato la gigantografia di Benito Mussolini in versione figura dei tarocchi.
Il senso di questa iniziativa ci viene spiegato, da una breve note, diffusa alla stampa, da Giuliano Castellino che riportiamo per intero.


Come abbiamo saputo dell'ennesimo gesto infame dei neo-partigiani, siamo andati a San Lorenzo a cancellare l'ignobile poster che testimoniava la viltà di chi - oggi come ieri - fugge di fronte ai vivi e offende i morti. Oggi con estrema facilità abbiamo cancellato quello che doveva essere cancellato e anche i muri di San Lorenzo gridano "Viva il Duce". Oggi come ieri fascisti, oggi come ieri a difesa dell'Italia contro i collaboratori degli invasori"

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.