mercoledì 12 aprile 2017

Forza Nuova Macerata: dimissioni per Golini e la comunità militante

Con una breve nota, pubblicata sulla sua pagina facebook Tommaso Golini, coordinatore provinciale di Forza Nuova di Macerata, già candidato sindaco alle scorse elezioni amministrative per il movimento politico guidato da Roberto Fiore, con toni civili, annuncia le sue dimissioni e quelle della locale comunità militante da Forza Nuova, precisando che la battaglia politica continua, in forma apartitica nel comitato Macerata ai Maceratesi.
Nota che pubblichiamo per intero.


Per una mera questione di trasparenza e correttezza mi vedo costretto a comunicare le dimissioni della comunità militante maceratese dal movimento politico Forza Nuova...le nostre battaglie confluiscono, animate dal consueto spirito radicale e comunitario, in forma apartitica nel comitato Macerata ai Maceratesi, realtà che si erge a tutela del territorio, della cultura e dell'identità del capoluogo e in tutti i centri della provincia dove siamo presenti accanto ai nostri connazionali stanchi di subire soprusi e umiliazioni dalle istituzioni...un saluto ai tanti forzanovisti che abbiamo incontrato in questi anni lungo il nostro cammino

0 commenti:

Posta un commento