martedì 18 aprile 2017

Davide Beretta, dirigente del Msi milanese, è andato oltre

Davide Beretta, esponente della "vecchia guardia" milanese, è andato oltre. A dare la notizia, sulla sua pagina facebook, Giovanni Ferorelli. Figlio del comandante dei "Volontari di Guerra Azzurri di Dalmazia", Davide Berretta, cominciò a militare nelle file missine nell'immediato dopoguerra. Dopo aver fatto parte del direttivo provinciale della federazione milanese ed aver assunto la carica di "reggente" del Fronte della Gioventù,venne arrestato, nel febbraio del 1972, nell'ambito delle indagini sulle Sam (le Squadre d'Azione Mussolini), la formazione clandestina guidata da Giancarlo Esposti, con l'imputazione di detenzione e porto di materiale esplosivo. Da questa accusa Davide Berretta fu prosciolto.

0 commenti:

Posta un commento