lunedì 24 aprile 2017

Battipaglia ricorda il 25 aprile i suoi caduti nella Repubblica Sociale.

Anche quest'anno, anche a Battipaglia, comune sito in provincia di Salerno verranno ricordati i caduti della Repubblica Sociale Italiana con una Santa Messa prevista per  mercoledì 25 aprile con inizio alle ore 19, presso la Parrocchia Santa Maria della Speranza.
In particolar modo, precisa Francesco Annunziata, segretario provinciale del Movimento nazionale per la sovranità, movimento politico nato poco più di un mese fa, dall'unione di due distinti movimenti come Azione Nazionale di Gianni Alemanno e la Destra dell'ex senatore Francesco Storace, organizzatore dell'evento,prima della celebrazione religiosa porteremo un fiore ai caduti in grigio verde. Un gesto silenzioso, composto e doveroso, per commemorare tutti quei ragazzi che hanno combattuto fino all'ultimo respiro per l'onore d'Italia.
In particolar modo, conclude Annunziata, ricorderemo due cittadini di Battipaglia che aderirono alla Repubblica Sociale Italiana e caddero in battaglia: Umberto Battipaglia, caduto in Montenegro il 22/07/1944  ed Esposito Cicalese Baldassare morto a Genova il 29/10/1945.



0 commenti:

Posta un commento