domenica 26 marzo 2017

CasaPound: In 5mila all’Aquila per il corteo “Italia sovrana”


(G.p)Sabato 25 marzo, giorno del sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, erano davvero tanti i partecipanti (2500 secondo la questura, 5000 secondo gli organizzatori) al corteo di Casa Pound Italia, intitolato Italia Sovrana organizzato a l'Aquila.
Un lungo serpentone ha sfilato da viale De Gasperi fino alla Villa Comunale, sventolando bandire e con la tartaruga frecciata, classici tricolori e vessilli riportanti la scritta No UE.
Da Aosta a Palermo, alla manifestazione hanno partecipato militanti di Casa Pound provenienti da tutta Italia, isole comprese, per ribadire, con forza il loro no a questa Europa di burocrati, rivendicano il diritto alla preferenza nazionale.
Infatti Italia sovrana in piedi è stato il testo dello striscione che apriva il corteo, a cui seguivano reddito nazionale di natalità subito, no allo ius soli ed insorgere contro la fatalità.
Abbiamo voluto ribadire, afferma Simone Di Stefano, vice presidente nazionale di Casa Pound Italia, le nostre parole d'ordine di sempre: sovranità, no UE e no euro. E' stato importante farlo oggi, in una città come l'Aquila, emblema di una terra abbandonata dopo tante promesse, mentre a Roma i capi di Stato dell'Unione Europea celebravano questa creatura fallimentare, che è sempre più nemica dei popoli europei e mentre, sempre nella città eterna sfilavano i finti sovranisti ed un'estrema sinistra che vuole le stesse cose che vogliono i sostenitori di questa Europa, solo con più attenzione per gli immigrati.
Simone Di Stefano ha rivendicato la scelta dell'Aquila perché luogo simbolico per Casa Pound Italia visto che i primi nuclei del movimento si ritrovarono qui dopo il terremoto e misero su campo che per 3 mesi è stato al fianco della popolazione colpita dal sisma, dove il movimento della tartaruga frecciata è presente e ben radicato sul territorio, tanto è vero che alla prossime elezioni amministrative ci sarà una lista di Casa Pound Italia con Claudia Pagliaricci candidato a sindaco.






0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.