domenica 18 dicembre 2016

CATEGORIA:

Tentata rapina a Pescara: tossica tenta di accoltellare Marco Forconi

Attimi di panico, oggi pomeriggio poco prima delle 16, nell’atrio della stazione centrale, all’intero della libreria Rusconi. Una donna italiana di 44 anni, V. T., una tossicodipendente già nota alle forze dell’ordine per precedenti specifici (tre anni fa era stata arrestata in un analogo tentativo di rapina a un negoziante cinese, minacciato con una forbice), si è introdotta nell’attività commerciale puntando direttamente al bancone nel tentativo di portare via la cassa. E’ stata una commessa ad allertare urlando il titolare, Marco Forconi, che si è gettato addosso alla rapinatrice per bloccarla, ma questa ha prima cercato di divincolarsi e, subito dopo, ha estratto un punteruolo cercando di infliggere alcuni fendenti al libraio. La punta dell’arnese ha bucato il giaccone di Forconi, evitando che rimanesse ferito all’altezza dei polmoni. L’uomo ha poi schivato altri colpi e, infine, è riuscito a bloccare la 34enne, finendo a terra con lei in una colluttazione. Intanto, allertata dalla commessa, è sopraggiunta una pattuglia della Polizia Ferroviaria che ha portato via, non senza poca fatica, la malfattrice, arrestata per tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale.
L'aspetto ironico della vicenda è che Forconi, leader riconosciuto della comunità militante "Audere semper", è stato infaticabile animatore e protagonista di decine di iniziative di mobilitazione e di contrasto contro la piccola malavita, la criminalità di strada e l'illegalità diffusa, dalle ronde sugli autobus ai picchetti e ai boicottaggio contro gli ambulanti abusivi. 

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.