venerdì 2 dicembre 2016

CATEGORIA:

Rissa alla birreria Bruton: arrestato nel Kent un ex bulldog di Lucca

Un ultrà lucchese, Alexander Adam Mossa, 26 anni, di S. Andrea di Compito, è stato fermato nei pressi di Londra su mandato d'arresto europeo emesso della polizia di Lucca. Mossa era ricercato da tempo: su di lui pende una condanna in via definitiva a 8 anni per l’assalto alla birreria Bruton di San Cassiano di Moriano, avvenuto la sera del 10 maggio di cinque anni fa. L'aggressione costò l’occhio sinistro a un tranquillo avventore: l’operaio Sasha Lazzareschi che all’epoca dei fatti aveva trentotto anni. Mossa, che si era reso irreperibile da diversi mesi, nei giorni scorsi è stato rintracciato nella contea di Kent, tra Londra e Canterbury. Ad arrestare l'ex Bulldog gli uomini di Scotland Yard. Dall'Italia è già partita la richiesta di estradizione.L'indagine sui fatti del Bruton fu condotta dalla Digos sotto la direzione del sostituto procuratore Fabio Origlio. Determinanti per l'accusa e per le condanne dei tre ex Bulldog (insieme a Mossa sono stati condannati anche Stefano Vannucci e Lorenzo Pucci) le testimonianze raccolte dagli inquirenti nelle ore immediatamente successive all'aggressione al Bruton quando emerse subito che i tre arrivarono al pub con coltelli e tirapugni. Volevano compiere un raid in quel locale dopo che una settimana prima avevano attaccato a colpi di petardi sino a quando erano stati respinti. Poi le indagini sulle celle telefoniche che localizzarono la presenza di Mossa, Vannucci e Pucci fuori dalla birreria la sera in cui avvenne l'assalto al pub. Furono lanciati dall'esterno all'interno del locale oggetti vari tra cui il bicchiere di whisky che colpì lo sfortunato operaio di Gragnano che quella sera, in compagnia della moglie e di due amici, era andato al Bruton per ascoltare un po' di musica prima di rincasare.

FONTE: il Tirreno

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.