sabato 26 novembre 2016

CATEGORIA:

I neofascisti in piazza a Napoli per il no al referendum

Si sta svolgendo senza incidenti a Piazza Carità, nel cuore della City napoletana, la manifestazione promossa da alcune sigle neofasciste per sostenere le ragioni del No nel referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre: Fronte Nazionale, Italia Victrix, il Movimento Sociale Popolare hanno chiuso la campagna contro  una riforma "che non riduce i costi, non migliora la qualità dell'iter legislativo, ma scippa la sovranità dalle mani del popolo". Il NO nelle urne serve così a "contrastare lo scempio della Costituzione attuato attraverso una riforma che sottrae poteri ai cittadini e mortifica il Parlamento! Diciamo No alla legge oltraggio che, calpestando la volontà del corpo elettorale, instaura un regime politico fondato sul governo del partito unico!".
Numerose le adesioni di altre forze politiche di area che hanno inteso condividere le ragioni dell'iniziativa. Tra le personalità di spicco presenti 
Pietro Diodato per Napoli Capitale (nella foto il suo intervento); Claudio Renzullo,  Ex Consigliere comunale Sergio Angrisano della Federazione Movimenti di Base, balzato agli onori della cronaca in occasione delle elezioni comunali, per la sua adesione al fronte De Magistris, come capolista di una civica meridionalistaDario Renzullo perGiovani in Corsa.

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.