Fronte Nazionale per il No: ed il Pd ci azzuppa il biscotto - <b>FascinAzione</b>

Non perdere

Post Top Ad

Post Top Ad

domenica 6 novembre 2016

Fronte Nazionale per il No: ed il Pd ci azzuppa il biscotto


(G.p)Il Fronte Nazionale, movimento nato nel lontano 1997 da una scissione in seno al Movimento Sociale Fiamma Tricolore in collaborazione con il Movimento Sociale Popolare e Italia Victrix ha organizzato, a Napoli, nella popolosa e popolare piazza Cavour un gazebo propagandistico per informare la cittadinanza sulle ragione del No al referendum costituzionale del 4 dicembre.
In piazza sono stati distribuiti oltre 1000 volantini che invitavano i cittadini ad recarsi alle urne e votare in massa No al referendum per liberare l'Italia dai poteri forti e dalla mala politica per restituirla alla sua storia di grandezza e fierezza mediterranea.
A polemizzare con la presenza in piazza del Fronte Nazionale ci pensa la sezione del Partito Democratico del quartiere Stella con il seguente post, diffuso su facebook riportanti la seguente frase : Fronte Nazionale si aggiunge al no alla riforma... Oggi piazza Cavour, Fascisti uniti per il No.




Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700