venerdì 11 novembre 2016

CATEGORIA:

Così la destra identitaria e suprematista festeggia il trionfo di Trump

E’ un Paese profondamente lacerato l’America che esce dalle elezioni presidenziali più dure della sua storia. Il suo appello all’unità e alla ricomposizione, lanciato ieri nell’incontro con il presidente uscente alla Casa Bianca non ha sortito l’effetto sperato. Sono centinaia gli arrestati in scontri nelle manifestazioni di protesta organizzati da giovani attivisti antirazzisti e per i diritti civili. Il presidente del Southern Povertry Law Center, Richard Cohen, in un editoriale sul sito, spiega così le ragioni della resistenza. LEGGI TUTTO:
Così la destra identitaria e suprematista festeggia il trionfo di Trump

0 commenti:

Seguimi su Facebook

FOLLOWERS

Credits

Scrivi al Webmaster
Tuo Nome

Tua Email

Messaggio:

ad AC

Seguimi su Twitter

Ci seguono da...

Copyright © 2014 FascinAzione. Sito web: Antonio Cacace . Responsabile Sito web: Ugo Maria Tassinari . Contatti: umtfacetwitter@gmail.com
Il Blog sulla Fasciteria di Ugo Maria Tassinari.